Risveglio interiore

Chi sono i bambini Cristallo? Io ne aspetto uno

I bambini cristallo arrivano sulla Terra sempre più numerosi e sono qui per portare pace e armonia. Il loro scopo è il rinnovamento.

Siamo in un’epoca di grandi trasformazioni mondiali e i nuovi bambini vengono sulla terra con anime evolute per aiutarci a cambiare il livello di coscienza, obsoleto e incasinato.

bimbi cristallo libro
Ero incinta quando ho letto per la prima volta questo libro

 

In questi giorni tutto sta cambiando, impercettibilmente

Mia madre si chiede come mai non ho ancora acquistato libri sulla gravidanza, ma io sento che il mio percorso è quello di prepararmi al meglio per accogliere il nuovo bambino sotto gli aspetti spirituali.

Ho ordinato su Amazon alcuni libri interessanti:

Bambini cristallo: da indaco a cristallo per un mondo migliore (Esoterismo)

Risveglia il genio finanziario di tuo figlio

Con il libro di Robert T. Kiyosaki mi metto avanti perché non permetterò che mio figlio frequenti una scuola che insegna cose vecchie e che lascia poco spazio per creare e per scoprire chi sei davvero.

Cioè la scuola che ho frequentato io.

Ho iniziato a leggere questo libro, molto interessante, ma ora vorrei raccontarvi dei bambini cristallo

I bambini cristallo hanno la stessa energia cristica di Gesù

Prendono il nome dal colore che irradia la loro aura, che – per chi riesce a vederla – è limpida come il cristallo. Sono bimbi in grado di leggere l’anima e i campi energetici delle persone, per questo hanno uno sguardo profondo e grandi occhi “indagatori”.

  • Comunicano tra loro con la telepatia, una modalità che noi abbiamo dimenticato…
  • Sono bambini che trasudano potere e consapevolezza.
  • Spesso parlano con gli angeli e personaggi invisibili.
  • Hanno un bel rapporto con gli animali, difatti prediligono un’alimentazione vegetariana.
  • Sono carismatici e la loro presenza crea armonia. La loro via è quella del cuore.

Il libro sui bambini cristallo di Paola Giovetti l’ho letto tutto d’un fiato, è scorrevolissimo e di facile comprensione, proprio adatto ad una (futura) mamma.

Ho tanto da imparare dal mio bambino Cristallo.

E tu? Hai un bambino cristallo? Raccontami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *