Gravidanza naturale

Il mio parto a domicilio e la nascita del mio bimbo

Determinata nella scelta del parto a domicilio ho organizzato tutto per tempo: documenti del rimborso compilati e consegnati per tempo, contattato le ostetriche e preparato tutto l’occorrente per il parto in casa (lenzuola, asciugamani…)

Il parto a domicilio è stata una bellissima esperienza e sono felice che sia andato tutto alla grande.

Allattamento al seno
Allattare, un grande magia delle tette

La nascita dell’erede…

Mio figlio è nato in casa, proprio vicino al divano. Le ostetriche hanno spostato il tappeto poco prima.

Ricordo che quando le spinte sono diventate automatiche, ho provato varie posizioni, poi mi sono alzata in piedi con le braccia al collo di BIG DADDY che era meraviglioso fosse lì con me, senza nessun tipo di paura.

Dopo pochi minuti l’esserino sbuca fuori come per magia e l’ostetrica lo afferra “in volo”.

E’ nato!

Mi siedo sul divano rincoglionita come non mai e l’ostetrica mi mette il bimbo in braccio.

E’ violaceo e comincia a strillare. Un neonato scivoloso e una mamma principiante.

Che il pelle-a-pelle abbia inizio.

Alle 7 del mattino, di quella fresca domenica di Giugno, il bimbo è nato.

Il pelle a pelle e il secondamento

Mentre sono sul divano con il bimbo in braccio, Big Daddy è in piedi, mi guarda e parla, ma non so cosa dice. Qualcosa sul commuoversi forse.

Mentre il bimbo continua a strillare, lui manda sms e wozzappi  per dare la notizia ai nuovi nonni.

Su consiglio dell’ostetrica mi alzo in piedi per il secondamento, devo spingere ancora un po’.

Senza fatica esce anche la placenta che starà con noi ancora per 4 giorni prima di finire nel frizer… Faremo il LOTUS BIRTH!

Il bimbo smette di piangere col pelle-a-pelle di BIG DADDY che anche lui ha accolto L’Erede sul suo petto nudo.

La donna incinta non è malata

Vorrei che tutte le donne possano scegliere il luogo dove partorire, e vorrei nascessero sempre più strutture alternative all’ospedale dedicate solo alla nascita e ai partiperché la donna incinta non è malata

Tu cosa ne pensi?

Parto in casa FATTO, Lotus Birth FATTO, svezzamento fisiologico iniziato... Nanerottolo in carriera e Big Daddy mi accompagnano attraverso la Nuova Era in questo pazzo/bellissimo mondo 3D...

2 pareri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *