Purificare la casa,  Terapie Olistiche

Sale grosso, prima ci cuocevo la pasta, ora ci purifico la casa dalle energie negative

Quando ho scoperto che il sale grosso ha il potere di assorbire le negatività, ho deciso di purificare la casa delle energie negative.
E così ho documentato tutto in questo post.

Purificare la casa dalle energie negative

Io e Big Daddy viviamo nel nostro appartamento da anni, percepiamo un ambiente pulito e tranquillo e quando varchiamo la soglia di casa ci sentiamo in un ambiente sereno. Ma io a livello sottile percepivo la camera da letto meno armoniosa delle altre stanze.

Per mesi sentivo che c’era qualcosa di strano in quella stanza e per quanto tenessi in ordine e pulissi i pavimenti, c’era sempre qualcosa che a livello sottile non mi faceva riposare bene la notte.

Con la purificazione tramite il sale grosso a poco a poco, invece, ho ripreso a dormire meglio e la mia percezione è cambiata.

Il sale ai tempi dei Maya

ll sale è un elemento molto antico, si utilizzava già molti secoli fa per conservare cibi, ma veniva anche usato per purificare e disinfettare.
Si dice anche che i Maya usassero il sale come una medicina, per il controllo delle nascite, contro l’epilessia e contro dolori del parto.
(fonte: Sale, tradizione e Magia, di Elena Bortolini – Hermes Edizioni)

Il sale rosa dell’Himalaya contiene diversi minerali che il sale bianco non ha. Però non usarlo per la purificazione della casa…

Purificare gli ambienti di casa con la pratica del sale

Il sale grosso è un ottimo elemento per purificare.
Il sale grosso è un neutralizzatore di energie maligne. È stata la mia master Reiki a consigliarmi questa pratica, che lei sperimenta spesso tra le mura di casa.

In passato le avevo confidato la mia impressione di percepire qualcosa di disturbante in camera da letto, tanto da non riuscire a dormire bene. Così mi ha consigliato la pratica del sale:

Cosa ti occorre per purificare la casa dalle energie negative:

  • Un bicchiere di plastica e una ciotolina di plastica
  • sale grosso bianco
  • acqua del rubinetto.

Procedura:

1 – Riempi mezzo bicchiere di plastica con del sale grosso. Io preferisco i bicchieri trasparenti, ma vanno bene anche i bicchieri colorati.

Rito del sale per togliere le energie negative

2 – versa l’acqua di rubinetto fino al bordo.

verare acqua nel bicchiere col sale grosso

3 – appoggia il bicchiere dentro la ciotolina. FATTO!

purificare la casa dalle energie negative

Dove mettere il bicchiere col sale?

Metti il bicchiere con il sale e la ciotolina in un posto “nascosto” come sotto un mobiletto, sull’armadio o sotto il letto.

Io lo metto sotto la cassettiera della camera da letto, mobile abbastanza basso e di scomodo passaggio per la mia gatta che potrebbe avvicinarsi al sale zeppo di energie negative.

NON toccare più il bicchiere e la ciotola per 20 o 30 giorni a seconda della forza e dell’intensità della negatività presenti nella casa.

Rimuovi il bicchiere quando l’acqua sarà evaporata spontaneamente e il sale si sarà solidificato ricoprendo tutto il bicchiere anche nella parte esterna (ecco l’utilità del tovagliolo e della ciotolina).

il sale per purificare cristallizzato
Il sale cristallizzato che ha catturato le negatività

La quantità di sale cristallizzato che si formerà dipende da quante negatività ci sono nell’ambiente.

Alcune persone consigliano di gettare il contenuto del bicchiere in un fiume o in un torrente che lo trascini via, così in questo modo verranno allontanati gli influssi malevoli.

Da qualche parte ho letto anche che va bene buttarli nel gabinetto o in un pattume fuori casa. Sarebbe meglio evitare di toccare il sale cristallizzato con le mani nude, se dovesse succedere lavati bene.

 

Cosa fare se rovesci l’acqua e il sale

Se inavvertitamente – pulendo o sistemando casa – prendi contro il bicchierino e il liquido dovesse uscire e bagnare per terra, pulisci accuratamente usando guanti usa e getta che poi andranno gettati capovolti.

Anche lo straccio o lo Scottex usato per raccogliere l’acqua “negativa” andrà buttato e mai toccato a mani nude. Questo perché se il sale ha catturato qualcosa di negativo è meglio essere cauti per non assorbirlo attraverso la pelle.

Buona purificazione… se hai bisogno di consigli scrivimi e se ti va allega anche l’immagine del tuo bicchierino..

 

Positiva e solare, mi definisco Mamma della Nuova Era perché ho scelto il parto in casa, ho fatto il Lotus Birth, e per un buon periodo sono riuscita a gestire lo svezzamento fisiologico. Allatto ancora - Re Gnappy ha 1 anno - e uso felicemente i pannolini lavabilii e ho scelto i lavabili anche per me....

55 pareri

  • Orietta santariga

    Ciao io ho posizionato i bicchieri con acqua e sale lunedì scorso oggi sono 8 giorni sono andata a vedere sono intatti cosi come quando li ho preparati cosa vuol dire ? Grazie!
    si è solo compattato il sale ma nn ha sporcato ne i lati ne altri sono rimasti completamente separati sale sotto, acqua sopra.

    • Mamma della Nuova Era

      Otto giorni sono pochi, il bicchiere andrebbe lasciato 1 mesetto.. passato il mese se il bicchiere è cristallizzato dal sale ha catturato le negatività, altrimenti se è pulito vuol dire che la stanza è pulita.. tienimi aggiornata se riesci 🙂

  • Deborah

    Buongiorno, vorrei sapere se questo rituale energico si possa fare anche quando stai facendo o” tentando ” di fare un percorso spirituale buddista.?
    Mi scuso in anticipo per la stupida domanda!

    Grazie 🙏

      • deborah

        grazie!! ho posizionato tre bicchieri in tre angoli diversi della casa…il sale si e’totalmente cristallizzato …aiutooo !! grazie per la tua risposta , un forte abbraccio deborah

  • Antonella

    Ciao sono Antonella, ho messo i bicchieri di vetro con sale acqua e aceto in tutte le stanze, nella stanza dei miei figli è evaporato l’acqua e il sale si è cristallizzato, ho letto dai vari commenti che il bicchiere di plastica si può gettare ma con il bicchiere di vetro lo devo gettare nei rifiuti di vetro o lo posso lavare e riutilizzare x i prossimi riti di purificazione ??? E quante volte si può fare la purificazione della negatività.??? Grazie

    • Mamma della Nuova Era

      La purificazione la puoi ripetere quante volte credi, per esempio appena cestini (o lavi, in caso del vetro) un bicchiere con sale cristallizzato, puoi rimetterlo subito di nuovo e aspettare che assorba ancora altre negatività..se presenti..
      per il vetro vedi tu, magari lavalo con i guanti e direi che non ci siano problemi. A presto Antonella, e grazie del commento 🙂

  • Paola

    Esatto, penso proprio di sì purtroppo “grazie” ad alcuni vicini….
    Un’altra cosa vorrei chiederti: è fondamentale che i bicchieri siano posizionati in un posto “nascosto” oppure possono anche essere visibili? Ciao!

  • Paola

    Ciao, potrei sapere per cortesia se può essere utile anche posizionare uno o più bicchieri sul terrazzo oppure vale solo per gli ambienti chiusi? Grazie e complimenti per tutto il blog!

    • Mamma della Nuova Era

      Ciao Paola, ti ringrazio tanto per il commento!
      Riguardo alla purificazione degli ambiente aperti come il terrazzo non ho esperienza, ti posso chiedere come mai vorresti purificare il terrazzo? Senti energie negative?
      Cmq provar non costa nulla, magari funziona!

  • Federica

    Buongiorno,
    Ma è possibile mettere il bicchiere in alto, tipo sopra l’armadio? Non ho un posto basso dove non può accedere la micia.
    Grazie, saluti.

  • letizia

    ciao 🙂 io credo nella positività e negatività, ho 19 anni e credo che ci sia qualcosa di brutto in casa. La definisco negativita perché nella mia famiglia ne stanno capitando una dietro l’altra: mia sorella è rimasta incinta e il suo ragazzo l’ha abbandonata, mia nipote è nata con una malformazione alle gambe e con ernia ombelicale, dopo poco mia mamma a avuto un ictus e ora grazie a dio si e salvata ma al momento finché non si rimette e allettata da qualche mese. Mio padre e mia sorella praticamente litigano ogni giorno tutto ciò è accaduto in poco tempo, prima eravamo una famiglia con qualche litigio come tutti, ma felice. VORREI RINGRAZIARTI per questo articolo spero che vada bene grazie 1000 🙂

    • Mamma della Nuova Era

      Letizia grazie per aver scritto questo tuo commento di cuore. Mi dispiace tanto per i problemi che avete attualmente, è un era impegnativa, su questo non c’è dubbio.. spero che la purificazione tramite sale aiuti un pochino.. tienimi aggiornata se ti va. Un abbraccio

  • Raffaella

    Ciao scrivo da roma mi chiamo Raffaella ed ho 60 anni.
    Vorrei sapere se voglio togliere negatività a tutta casa il bicchiere con il sale dove va messo e se voglio togliere negatività ad una persona posso posizionare il sale su una foto e su una situazione sul foglietto scritto? E se devo purificare l’auto? Grazie

    • Mamma della Nuova Era

      Ciao Raffaella,
      ti consiglio di mettere un bicchiere in ogni stanza dove percepisci negatività. Un solo bicchiere per tutta la casa forse è troppo poco. Non ho mai purificato l’auto, mi dispiace non ti riesco ad aiutare.. ma ho sentito parlare di appiccicare un foglio con un pensiero, o un desiderio, ad una bottiglia di acqua, aspettare diverse ore e poi berla ripensando al desiderio.. ma non ho mai approfondito..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo