Fare Spazio,  Space Clearing

Fotografie: conserva solo il meglio, butta via il resto

Erano gli anni ’90, ricordo bene come mi piaceva dedicare tempo alla fotografia, quando finivo il rullino lo portavo subito a sviluppare e aspettavo anche mesi prima di vedere finalmente le foto.

Finivano nella spazzatura solo le foto che avevano come soggetto principale il-dito-per-errore, tutte le altre le mettevo negli album che archiviavo con titolo e data.

Una parte della mia camera era piena dei miei album di foto, dei miei libri e di tutti i miei diari…

Un taglio netto col passato

Diversi anni dopo, presa da un cambiamento interiore e con grande voglia di pulizia, eccomi a sfogliare i miei album selezionando con cura solo le foto da tenere.

Senza rimorsi ho eliminato tante foto che non mi davano gioia.

E udite-udute: delle mie relazioni sentimentali prima di Big Daddy, non ho salvato nemmeno una foto.

Avevo intenzione di fare spazio, spazio vero e non potevo permettermi di rimanere legata al passato.

La mia scatola di foto dopo la pulizia

Paralleli alle innumerevoli foto ricordo, c’erano quaderni, scatole di diari segreti e di scuola pieni di scritte, disegni e immagini. Nessuno è sopravvissuto.

Un taglio netto col passato. Un bel passato per fortuna, ma era ora di cambiare perché ora ho l’intenzione di attirare cose nuove. Fare spazio.

Libera lo spazio per accogliere cose nuove

Ha funzionato, sembra assurdo, ma eliminare vecchi fardelli, fotografie, pile di riviste e libri mai letti o che non avrei più riletto, è come fare lo stesso identico lavoro nel nostro inconscio. Ora convivo con Big Daddy e sono cambiata molto e in meglio.

ELIMINARE. FARE SPAZIO. PULIRE.

A volte conserviamo tutto.. Biglietti di natale, biglietti di compleanno, bomboniere di matrimonio, cartoline, diari personali degli anni passati.

Più si invecchia (volevo dire si cresce) più si tende a conservare ricordi.. chiusi nelle scatole, chiuse negli armadi, chiusi nelle stanze. Il guaio si presenta quando tutta la casa è una scatola di ricordi.

Conserva il meglio, butta via il resto

Tieni le cose che ami veramente e che ti ricordano qualcosa di bello, sbarazzati di ciò che hai conservato solo per dovere (i libri di scuola per esempio!!!!)

Come per le foto degli ex o di una storia finita male simbolicamente si cerca di tagliare nettamente con il passato.

Positiva e solare, mi definisco Mamma della Nuova Era perché ho scelto il parto in casa, ho fatto il Lotus Birth, e per un buon periodo sono riuscita a gestire lo svezzamento fisiologico. Allatto ancora - Re Gnappy ha 1 anno - e uso felicemente i pannolini lavabilii e ho scelto i lavabili anche per me....

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

wp-puzzle.com logo