Mamma fai da te

La mia casa è un BOX per bambini o il BOX per bambini è la mia casa?

Ho sperimentato un po’ e mi è venuta l’idea di includere nel box il divano e successivamente anche la tivi.

Casa nostra non è grandissima e il salotto ha le finestre che confinano con gli angoli dei muri…. (una sfortuna per un’interior-designer-mancata come me!)

Il BOX che ho scelto è composto da massimo 8 elementi. Arriva dai paesi del nord ed è costato poco più di 100 euro. Il profumo del suo legno ha soggiornato piacevolmente con noi qualche giorno.

Casa-box o box-casa?
I vantaggi di avere un grande Box per bambini (che include il divano) sono:
  • maggiore libertà di movimento del bimbo;
  • si accede al Box senza scarpe o ciabatte;
  • possibilità per gli adulti di giocare con i figli comodamente seduti sul divano o sui cuscini.
Gli svantaggi di avere un Box grande che comprende l’unico divano di casa:
  • quando il bimbo impara ad arrampicarsi sul divano bisogna mettere di nuovo al sicuro il Box;
  • per arrivare al divano e stravaccarsi, bisogna: levarsi le scarpe, aprire la porticina o scavalcare, vedersela col bimbo e forse raggiungere il divano, forse.

 

Box per bambini
Big Daddy e Re Gnappy in un momento di condivisione nel box

Un pavimento morbido e colorato

Per coprire il pavimento ho usato un copriletto semi-imbottio per il periodo invernale, e un copri piumone Ikea per il periodo primaverile. (come in foto)

Ovviamente quei puzzle di gomma colorati sono l’ideale, ma se usiamo la fantasia, negli armadi di casa troviamo sempre qualcosa che può essere utilizzo per questo scopo.

Pulisco una volta a settimana con l’aspirapolvere a tubo rimuovendo tutti i giochi.

La nonna paterna nel box col nipote

Ho messo un pouf per ogni lato che servono per mantenere il recinto stabile quando Re Gnappy ci si appoggia. I pouf fungono da seduta per noi grandi quando appunto ci sentiamo in prestito con le scarpe ai piedi…

 

Raccontatemi dei vostri BOX per bambini!
Anche voi avete un BOX come casa, o siete riusciti a sfruttare bene gli spazi?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *